Home Vanity Fair.it Greta Scarano: «Mi piace pensare che l amore si trasformi»

Greta Scarano: «Mi piace pensare che l amore si trasformi»

L'attrice in «Chiamami ancora amore», dal 3 maggio su Rai Uno, intepreta la metà di una coppia che si sfascia, male anzi malissimo. E qui ci racconta cosa succede a sprofondare nei meandri di una coppia in crisi, restando comunque ottimista: «Finora sono stata fortunata»

Scene da un matrimonio fallito, cronache di un (brutto) divorzio. Come in Kramer contro Kramer Anna (Greta Scarano) ed Enrico (Simone Liberati) si dilaniano. Si sono amati, molto moltissimo. E ora si odiano. La loro casa sul lago è diventata un incubo. Lei, aspetta che il figlio sia fuori per preparare le valigie. Lui, la supplica di rimanere almeno per la festa a sorpresa che le ha organizzato. L'ultimo atto. Da lì, è una guerra senza esclusione di colpi per l'affidamento del figlio (e non solo).

Tra passato, recriminazioni e presente.

Chiamami ancora amore di Gianluca Maria Tavarelli, da lunedì 3 maggio…

SPONSOR. Azienda di consulenza informatica in Calabria. Contatta SiBot

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Anna Foglietta senza filtri per Elle: "Troppi segnali sbagliati sulla …

Senza trucco e senza inganno, a volto scoperto, Anna Foglietta il suo pensiero lo dice sempre, e trascende la pura bellezza non solo per...

Crotone-Verona 2-1, gol e highlights: decidono le reti di Ounas e …

Bella partita della squadra di Cosmi che non regala nulla all'Hellas e conquista tre punti che valgono il penultimo posto in classifica. Il Crotone,...

Cittadella batte Brescia 1-0: in semifinale playoff di Serie B c'è il …

Il turno preliminare dei playoff di Serie B va al Cittadella, che batte 1-0 il Brescia grazie alla rete al minuto 40 di Proia....

First Man, storia del primo uomo sulla Luna

La pellicola di Damien Chazelle, premiata agli Oscar per i Migliori effetti speciali, vede Ryan Gosling e Claire Foy rispettivamente nei panni dell'astronauta Neil...

Internazionali d'Italia: uno strepitoso Sonego batte Thiem! Nadal si …

Non sarà senza italiani il venerdì degli internazionali di Roma, che quest'anno avevamo affrontato con qualche speranza in più. Sonego ha vinto una straordinaria...