Privacy Policy
Home MilanLive.it Rinnovo Donnarumma, doppio ostacolo | La richiesta di Raiola

Rinnovo Donnarumma, doppio ostacolo | La richiesta di Raiola

Ancora manca l'accordo di base tra il Milan e Gianluigi Donnarumma per arrivare al tanto sperato rinnovo del portiere.

Ancora lontana dalla fumata bianca la trattativa per il rinnovo contrattuale di Gianluigi Donnarumma.

Il portiere del Milan è sempre in scadenza a giugno 2021 e dunque il club deve accelerare le operazioni per evitare una clamorosa partenza a costo zero del classe '99.

L'ostacolo principale si chiama Mino Raiola, agente pretenzioso del portiere. Urge dunque accordarsi con il procuratore per risolvere l'intricata questione.

Secondo le ultime indiscrezioni pubblicate da Tuttosport, i crucci del mancato rinnovo attualmente sembrano essere due.

Il primo riguarda lo stipendio che Donnarumma andrebbe a percepire con il prolungamento di contratto. Attualmente Gigio guadagna 6 milioni netti a stagione, cifra che non basta…

SPONSOR. Nessun vantaggio dal tuo sito web. Chiedi ad un consulente SiBot

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Del Piero lo ha rivelato: «È una cosa che non mi sarei aspettato»

...SPONSOR. Azienda di consulenza informatica a Cosenza. Contatta SiBot

Cosa farebbe Sophia Loren?, la videorecensione e il podcast

È disponibile su Netflix Cosa farebbe Sophia Loren?, il documentario di Ross Kaufmann con Nancy Kulik e Sophia Loren.Potete vedere la nostra videorecensione qui...

Alessandro Del Piero presenta il big match Inter-Juventus: «Fra …

Torino - Ha scritto la storia della Juventus, scolpito record, alzato l'ultima Champions, avviato il ciclo dei 9 scudetti di fila dopo aver accettato...

Chi è Alberto Salerno, il paroliere e marito di Mara Maionchi

Pilastro della musica italiana, Alberto Salerno è un paroliere e autore di canzoni di successo, ma soprattutto il marito della vulcanica Mara Maionchi.Classe 1949,...

Inter, show in campo. Meno fuori. Pirlo, il conto sarà salato. Milan …

Finalmente una vera e bella Inter. Senza paure e senza soffrire. La squadra di Conte vince a mani basse e si gode un risultato...