Privacy Policy
Home il Dolomiti Terremoti in Croazia e Italia, cosa sta succedendo? Il presidente dell ...

Terremoti in Croazia e Italia, cosa sta succedendo? Il presidente dell …

Il professor Carlo Doglioni, presidente dell'Istituto nazionale di geologia e vulcanologia, spiega a il Dolomiti i fenomeni sismici avvenuti durante la giornata di oggi: “Il terremoto in Croazia potrebbe aver fatto da grilletto per quello nel veronese, ma è solo un'ipotesi”

Di Mattia Sartori – 29 dicembre 2020 – 18:32

Carlo Doglioni, presidente dell'Istituto nazionale di geologia e vulcanologia ha spiegato a ilDolomiti.it cos'è successo nelle profondità della Terra in queste ore. “Un terremoto – spiega il professor Doglioni – è il risultato del rilascio di energia accumulata all'interno delle rocce in profondità. Nel sottosuolo le diverse faglie accumulano energia e quando la quantità accumulata supera quella immagazzinabile scatta il terremoto“.

“Il sisma rilevato in Croazia è stato molto più potente…

SPONSOR. Vuoi trovare nuovi clienti per la tua azienda? Affidati a SiBot.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Milan, è Lazaar la soluzione per il mercato di gennaio …

Il Milan sta cercando un vice Theo Hernandez e la scelta potrebbe cadere su Achraf Lazaar, ex Palermo, attualmente al Newcastle. Il suo agente...

Malcuit alla Fiorentina, mercoledì le visite mediche. Le news di …

La società viola ha chiuso per il terzino del Napoli, che arriverà a Firenze in prestito secco. Già fissate le visite mediche: Malcuit proverà...

Cos'è Clubhouse, il social con solo audio: ecco come funziona e …

Perché tutti lo stanno scegliendo? Semplice. Oltre all'idea dei messaggi vocali, a farla da padrone è l'esclusività: si entra solo su invito. Una volta...

Calciomercato Benevento, per l'attacco c'è Gaich dal Cska Mosca …

Benevento al lavoro per regalare a Pippo Inzaghi l'attaccante argentino classe 1999 del Cska Mosca: affare in prestito di sei mesi, rinnovabile per un...

Coronavirus, in Abruzzo tre casi di variante brasiliana

Si tratta di una famiglia di Poggio Picenze (L'Aquila) di ritorno dal Brasile: secondo quanto riferito dal Presidente della Regione si tratta di un...