Privacy Policy
Home Andrea Zenga, Giacomo Urtis, Giulia Salemi e Mario Ermito in ...
Array

Andrea Zenga, Giacomo Urtis, Giulia Salemi e Mario Ermito in …

Anche per questa ventinovesima puntata i giochi sono quasi volti al termine ma per i VIP c'è ancora da affrontare lo spietato meccanisimo delle Nomination.

Per questa settimana i concorrenti veterani saranno immuni e potranno fare le loro votazioni nel segreto del Confessionale mentre i nuovi avranno trenta secondi per scegliere chi vogliono mandare in sfida comunicandolo in modo palese; il Televoto terminerà il prossimo Lunedì 4 Gennaio.

Alfonso allora, richiamando i nuovi VIP nella SuperLed, spiega le regole delle Nomination: “Dovrete scegliere una carta e darmi una motiviazione” dando il via al fatidico countdown.

Il tempo volge al termine e Giulia per prima mostra la foto di Zenga: “Abbiamo legato meno, spero di poter avere tempo da domani” mentre a seguire Mario nomina Cecilia: “Perchè mi ha dato…

SPONSOR. Azienda di consulenza informatica in Calabria. Contatta SiBot

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Ana De Armas lascia Ben e logicamente cambia subito…

Taglio netto per Ana De Armas, che dopo la fine della relazione con Affleck sfoggia un caschetto dark con la frangia corta e...

"Ve ne andrete dopo aver rubato e defecato": Borghi attacca Conte

Il deputato del Carroccio sbatte i numeri in faccia all'esecutivo, coi giallorossi che rumoreggiano, punti sul vivoMentre Giuseppi continua ad elemosinare voti per evitare...

Cagliari, Nainggolan: "Non basta esser forti sulla carta"

Radja Nainggolan, centrocampista del Cagliari, ha parlato nel corso di un'intervista concessa a Sky Sport al termine della gara di ieri contro il Milan....

Vodafone non funziona: rete down oggi 19 gennaio, cosa succede?

Problemi a Vodafone: internet non funziona e rete down in alcune parti d'Italia oggi 19 gennaio 2021. Ecco il quadro della situazione e cosa sta...

Moratti: "Non riprendo l'Inter"

"Se Suning lascia, è un dispiacere. Con loro c'era una famiglia a condurre le danze, alle spalle, un'industria importante. Era il meglio che la...