Privacy Policy
Home Quotidiano.net Napoli-Torino, probabili formazioni e dove vederla in tv

Napoli-Torino, probabili formazioni e dove vederla in tv

Gli azzurri perdono per infortunio Lozano e Koulibaly ma ritrovano capitan Insigne. Dall'altro lato, ultima chiamata per un Giampaolo sempre più in bilico

Napoli, 22 dicembre 2020 – Ritrovare la vittoria per festeggiare un bel Natale e dare continuità alle buone notizie arrivate sulla partita contro la Juventus, che dovrà essere giocata, con tanto di punto di penalizzazione revocato: il Napoli vuole lasciarsi alle spalle i venti di crisi dopo le sconfitte maturate contro Inter e Lazio e per farlo deve battere un Torino in caduta libera nella partita in programma mercoledì 22 dicembre alle 20.45 allo Stadio Diego Armando Maradona.

Le probabili formazioni

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Ghoulam; Demme, Bakayoko, Zielinski; Politano, Petagna,…

SPONSOR. Pubblicità Online? Creazione Siti Web? Sviluppo App? Piattaforme Digitali? Contatta la SiBot di Cosenza

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Poggio Picenze, famiglia positiva alla variante brasiliana del Covid …

Covid 19, famiglia di Poggio Picenze positiva alla variante brasiliana. Era appena tornata da un viaggio proprio in Brasile. Tracciate 70 persone. Il presidente...

Un po' Lewandowski, un po' Martin Palermo. Chi è Adolfo Gaich …

Il Benevento è pronto a regalare un nuovo attaccante a Filippo Inzaghi. Il club sannita infatti nelle ultime ore ha dato l'accelerata decisiva e...

Chi è Marta Cartabia, la donna proposta come presidente del …

Chi è Marta Cartabia, la donna proposta come presidente del Consiglio? Marta Maria Carla Cartabia nata a San Giorgio su Legnano il 14 maggio...

Manuela Ramunni, moglie di Massimo Ferrero: come l'ha…

Manuela Ramunni è la moglie di Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria. Ecco come il produttore cinematografico è riuscito a conquistare la donnaLei è Manuela Ramunni,...

Conte si dimette e tenta il ter (senza chiudere la porta a Renzi)

Conte ha comunicato prima al Cdm e poi al presidente della Repubblica le proprie dimissioni. E adesso si apre la fase più rischiosaAlla fine...