Privacy Policy
Home Vanity Fair.it Chrissy Teigen e John Legend, perché non si può criticare chi ...

Chrissy Teigen e John Legend, perché non si può criticare chi …

Hanno una carica emotiva senza precedenti le foto condivise via social da Chrissy Teigen. La modella americana 34enne, moglie di John Legend, ha voluto rendete pubblico il dolore di aver perso un figlio, mandando in Rete con una serie di toccanti scatti in bianco e nero il dramma vissuto al Cedars Sinai Medical Center di Los Angeles, dov'era ricoverata da alcuni giorni a causa di un'emorragia.

Purtroppo non c'è stato nulla da fare. «Siamo sotto shock e stiamo vivendo quel tipo di profondo dolore di cui hai sentito parlare ma che non hai mai provato prima», ha scritto la 34enne, «Non siamo stati in grado di bloccare l'emorragia e di dare al nostro bambino il sangue di cui aveva bisogno, nonostante le molte trasfusioni.

Non è bastato. Non abbiamo mai deciso i nomi dei nostri figli fino all'ultimo momento possibile dopo la nascita, prima di lasciare l'ospedale. Ma qui, per qualche ragione,…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

SSC Tuatara è l'auto più veloce, una a 532,8 km/h

La supercar americana cancella Koenigsegg Agera RS e Bugatti Chiron SuperSport 300+: media a oltre 508 km/h C'è un nuovo sceriffo in città....

Probabili formazioni Lazio-Borussia Dortmund: Immobile sfida …

Debutto per la Lazio nella nuova edizione della Champions League. I biancocelesti ospiteranno all'Olimpico il Borussia Dortmund di Haaland. Il momento a lungo...

Addio a Lea Vergine, morta il giorno dopo suo marito Enzo Mari per …

Lea Vergine, celebre curatrice e critica d'arte, è morta all'età di 82 anni, il giorno dopo la scomparsa del marito Enzo Mari. Il decesso...

Giulia De Lellis conferma la nuova frequentazione: Andrea Damante …

Ci hanno provato e riprovato ma la relazione tra Giulia De Lellis e Andrea Damante sembra essere arrivata ad un punto di non ritorno....

Jeff Bridges rivela su Twitter: «Ho un…

L'attore premio Oscar, indimenticabile protagonista de Il grande Lebowski, ha annunciato la malattia sui social. «Sto iniziando il trattamento, la prognosi è buona»...