Privacy Policy
Home QuiFinanza Reddito di cittadinanza, si cambia: stretta su chi rifiuta il lavoro

Reddito di cittadinanza, si cambia: stretta su chi rifiuta il lavoro

Dopo aver messo nel mirino Quota 100, confermando che non verrà confermata, il premier Conte vuole cambiare il sistema del Reddito di cittadinanza, che “in questo modo non può continuare a funzionare”. Secondo il premier, così com'è la misura-simbolo voluta dal M5s per contrastare la povertà “rischia di essere una misura assistenziale senza progettualità”.

Per questo ha chiesto alla ministra Pisano di istituire una task force che si occupi di creare un sistema informatico unico e nazionale che aiuti i disoccupati a trovare un lavoro, e le aziende a trovare le persone che lo cercano. Un sistema operativo in grado di funzionare con efficacia e di rendere più difficile, quasi impossibile, rifiutare il lavoro.

Secondo i numeri riportati da Il Sole 24 Ore, i navigator hanno formalizzato solo 220.048 offerte formative oppure di lavoro. Un numero esiguo rispetto a una platea di 1,23 milioni di persone tenute al Patto di servizio.

Reddito…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Antonio Zequila e Patrizia De Blanck: un amore in sospeso – Grande …

L'attore torna nella Casa del Grande Fratello per fare una sorpresa alla contessa Le sorprese nella Casa non mancano mai e il Grande...

Il CUS Avellino saluta mister Generoso Venezia: si chiude una storia …

Annuncio a sorpresa in casa CUS Avellino, formazione che, insieme alla Sandro Abate, rappresenta da anni l'Irpinia nel mondo del calcio a 5. Tramite...

Jeff Bridges ha un linfoma – Il Post

...SPONSOR. Azienda di consulenza informatica a Cosenza. Contatta SiBot

Sciopero trasporti Roma venerdì 23 ottobre 2020: info stop metro …

Venerdì 23 ottobre 2020 ci sarà uno sciopero dei mezzi pubblici a Roma: tutte le info sullo stop metro, bus, tram e treni e...

A dicembre via al “cashback”. A febbraio il rimborso per le spese di …

Ci saranno anche due super premi da 1.500 euro per i primi 100mila aderenti che totalizzeranno il maggior numero di transazioni digitali. Per accedere...