Privacy Policy
Home Privacy e Sicurezza Oggi, 26 settembre , si festeggiano i Santi Cosma e Damiano

Oggi, 26 settembre , si festeggiano i Santi Cosma e Damiano

Sappiamo con certezza che furono due fratelli gemelli originari dell'Arabia e di fede cristiana.

Vissero nel III secolo e anche se la data del loro martirio non è nota con sicurezza, essa dovrebbe essere vicina al 303. Cosma e Damiano, dopo aver studiato Medicina in Siria, iniziarono a praticare la professione di medici, ma senza chiedere alcun compenso ai pazienti.

Il lavoro era per loro una missione ed anche un modo ideale per avvicinare altre persone al Cristianesimo. Per la nobile scelta di non farsi pagare le prestazioni mediche, Cosma e Damiano sono a volte chiamati “senza argento”. I gemelli furono, in pratica, fra le tante vittime della persecuzione di Diocleziano, una delle più cruente della storia.

Il motivo del martirio fu, ovviamente, la loro professione di fede ed anche l'opera di apostolato che esercitavano grazie al loro mestiere. Il culto dei Santi Medici nacque subito dopo la loro scomparsa…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Micheline Roquebrune, moglie Sean Connery/ “Con lui ho sposato …

Il grande Sean Connery, morto oggi all'età di 90 anni, era sposato dal 1975 con la sua attuale e seconda moglie, Micheline Roquebrune Sean...

Tommaso Zorzi "Dubbi di Francesco Oppini? Solo perché sono gay …

Tommaso Zorzi "Dubbi di Francesco Oppini? Solo perché sono gay!", L'accusa al GF Vip ieri sera chiude per sempre la loro amicizia? E alla...

La zucca protagonista di Halloween e dei piatti autunnali …

Ad Halloween 2020, ricorrenza squisitamente statunitense ma di antica origine celtica, l'emergenza Covid ha limitato fortemente le feste e le allegre comitive di bambini mascherati...

Addio a Sean Connery, il suo nome era “Bond, James Bond”

Aveva 90 anni, vincitore di un Premio Oscar e tre Golden Globe. La premier Sturgeon: «Scozia in lutto, perdiamo uno dei figli più amati»Addio...

Dall'Italia al Perù, Lapadula ora sogna il Mondiale: ecco gli altri …

La nazionale è un sogno per tutti, ma che succede se è troppo complicato arrivare a indossare la maglia del proprio paese? Di solito...