Privacy Policy
Home Quotidiano.net F1, Gp Monza 2020. Le strategie di gara dei team

F1, Gp Monza 2020. Le strategie di gara dei team

Monza, 5 settembre 2020 – Ennesimo sabato deludente per le Ferrari, che come accaduto una settimana fa in Belgio non riescono a piazzare nessuna delle due vetture in Q3 nelle qualifiche di oggi. Se vogliamo la situazione di questo weekend è ancora peggiore, visto e considerato che ci troviamo nel Gran Premio di casa per la Rossa e che Sebastian Vettel non è riuscito a superare nemmeno il primo taglio della sessione. E così il tedesco scatterà dalla diciassettesima posizione, poco meglio Leclerc che partirà dalla tredicesima casella.

Nonostante l'eliminazione del cosiddetto “bottone magico”, che i motorizzati Mercedes hanno potuto utilizzare fino allo scorso weekend per godere di un boost di potenza extra in qualifica, sono ancora le frecce nere a dominare la prima fila del GP d'Italia, con Lewis Hamilton in pole position per soli 69 millesimi su Valtteri Bottas….

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Avezzano, medico di famiglia accoltella la moglie candidata alle …

La donna, Paola Lombardo, è grave in rianimazione. Il marito, Vittorio Emi, 70 anni, si è buttato dalla finestra Accoltella la moglie al culmine...

Emmy 2020, stasera la premiazione: chi è in nomination, i favoriti e …

Guida alla cerimonia virtuale degli Emmy 2020 di domenica 20 settembre. Le nomination, i favoriti e come seguire la diretta in tv o in...

Sandra Mondaini, 10 anni dopo la morte, resta sempre nel nostro …

A dieci anni dalla morte di Sandra Mondaini resta forte il ricordo di una donna che ha reso la comicità italiana un posto miglioreSandra...

Piccinini: «Tornare a fare il telecronista? Mai dire mai. Non vedo l …

Sandro Piccinini ha parlato alla Gazzetta dello Sport del suo ritorno in televisione: il noto telecronista stasera sarà nel Club di Sky Sandro Piccinini...

Florilegio d'immagini in onore di san Matteo Apostolo

Una silloge di capolavori d'arte dedicati al santo Apostolo e primo Evangelista Matteo.«Gesù vide un uomo chiamato Matteo, seduto al banco dei gabellieri, e...