Privacy Policy
Home Il Sole 24 ORE Tour de France al via: la sfida è correre più veloci del...

Tour de France al via: la sfida è correre più veloci del virus

Ai nastri di partenza in un clima surreale la maggiore competizione a tappe al mondo. Perché si gareggia lo stesso? Questione di soldi

Con le unghie e coi denti, assediato dalla nuova offensiva del virus e dalla tante incertezze di una edizione mai così inedita imprevedibile, il Tour de France non si arrende e alla fine ci prova: questo sabato 29 agosto prende infatti il via (le Grand Depart) da Nizza per concludersi dopo 21 tappe domenica 20 settembre sui Campi Elisi a Parigi. Non è un buon momento: inutile fingere che vada tutto bene. Nizza è nel dipartimento delle Alpi Marittime, zona dichiarata rossa dal prefetto Bernard Gonzaleg per il precipitare della situazione sanitaria. Non c'è allegria, c'è invece tensione.

Negozi in giallo, ma niente clima di festa

Nonostante gli sbandierati festeggiamenti di rito, i tram e i negozi dipinti di giallo, le passeggiate sulla Promenade, Nizza è una città blindata dove il pubblico rigorosamente in…

5 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Chi era Arati Saha, la nuotatrice dei record

A 80 anni dalla sua nascita, ecco la storia della nuotatrice indiana che nel 1959 fu la prima donna asiatica ad attraversare il canale...

Caso Suarez, Paratici (non indagato) citato in modo generico in …

Diversi quotidiani riportano come il nome del dirigente della Juve sia stato fatto più volte nelle telefonate degli indagati Passano i giorni, continuano le...

Il giorno sbagliato, recensione: Russell Crowe al volante, pericolo …

Recensione de Il giorno sbagliato, thriller sull'ira stradale con Russell Crowe nei panni di un automobilista molto poco simpatico.Scrivere la recensione de Il giorno...

Stefano De Martino torna dalla sua ex Gilda D'Ambrosio! Belen …

Il ballerino è tornato dalla sua vecchia fiamma. Tra le braccia della quale era stato quando aveva mollato la moglie. Ed è così anche...

Diffamò su Fb la nota giornalista Francesca Barra. Condannato …

Un funzionario della Regione Basilicata, Domenico Leccese, è stato condannato ad un anno e sei mesi con l'accusa di aver diffamato la giornalista e...