Privacy Policy
Home Nba, i Milwaukee Bucks non scendono in campo per il caso Blake...
Array

Nba, i Milwaukee Bucks non scendono in campo per il caso Blake …

A Orlando protesta per le violenze nei confronti degli afroamericani, i giocatori restano negli spogliatoi e non affrontano i Magic. Lakers e Clippers sono addirittura per lo stop alla stagione. Rinviate Houston-Oklahoma e Lakers-Portland

ORLANDO – Una decisione storica: la Nba si ferma per il caso Justin Blake. I Milwaukee Bucks non sono scesi in campo per protesta, prima del riscaldamento in vista di gara 5 dei playoff contro gli Orlando Magic. I giocatori hanno protestato per il ferimento da parte di agenti di polizia del cittadino afroamericano nel Wisconsin, il nuovo episodio di violenza che sta scatenando una ondata di proteste dopo il caso Floyd. “Siamo stanchi degli omicidi e dell'ingiustizia” ha detto George Hill, guardia dei Bucks.

Un boicottaggio in piena regola per i Bucks della star Giannis Antetokounmpo, a quindici minuti dall'avvio del match mentre gli Orlando Magic erano pronti a giocare. Ritirandosi negli spogliatoi, seguiti dagli…

5 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Parma, UFFICIALE: Kyle Krause è il nuovo proprietario. 'Realizzo un …

Il Parma ha un nuovo proprietario, ora è ufficiale. Con una nota pubblicata sul proprio sito, il club emiliano ha comunicato che l'imprenditore...

Inter-Pisa, sabato l'amichevole a San Siro: come e dove vederla

MILANO - L'Inter torna in campo a San Siro e lo fa 53 giorni dopo la vittoria sul Napoli nella penultima giornata della Serie...

X FACTOR 2020: CASADILEGO: “A CASE OF YOU” (Joni Mitchell)

Capelli di un colore tra l'azzurro e il verde, la 16enne Casadilego arriva a X Factor 2020 - nella puntata d'esordio, ieri sera su...

Sì, No o Forse

Il referendum è in arrivo, tutti ne parlano, il popolo dei social si infiamma, qualsiasi strategia è lecita pur di portare a casa il...