Privacy Policy
Home Il Post Chi era Barbara Hepworth - Il Post

Chi era Barbara Hepworth – Il Post

Barbara Hepworth è stata un'artista inglese famosa soprattutto per le sue sculture, considerate tra le prime opere astratte nella storia dell'arte inglese. Oggi Barbara Hepworth viene celebrata da Google con un doodle perché il 25 agosto del 1939, ottantuno anni fa, si trasferì a St. Ives, una piccola città sulla costa meridionale dell'Inghilterra, dove costruì il proprio studio e rimase per il resto della propria carriera.

Barbara Hepworth nacque a Wakefield, nello Yorkshire occidentale, nel 1903. Suo padre era ingegnere e le permise di studiare e ottenere una borsa di studio per la Leeds School of Art prima e per il Royal College of Art di Londra poi. In quel periodo Barbara Hepworth imparò una tecnica nuova per i suoi tempi: scolpire direttamente il materiale scelto, senza costruire modelli preparatori. Nel 1924 sposò l'artista John Skeaping, a cui rimase legata fino al 1931. Nel 1932 iniziò una relazione con il pittore Ben Nicholson, con cui fece diversi…

5 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Verissimo, super ospite Renato Zero: “In fondo volevo solo esistere”

Per festeggiare i suoi 70 anni, Renato Zero pubblicherà proprio nello stesso giorno dei festeggiamenti, il 30 settembre, il primo volume dei tre del...

Diretta Cagliari-Lazio ore 18: formazioni ufficiali, come vederla in tv …

CAGLIARI - La Lazio pronta per la prima di campionato, anche se tecnicamente è già la seconda in attesa del recupero con l'Atalanta. Simone...

Torino-Atalanta 2-4: Gasperini, che spettacolo! Belotti non basta

TORINO - L'Atalanta riparte dallo spettacolo offerto nella scorsa stagione e batte 4-2 il Torino, in trasferta, nella seconda giornata di Serie A: i...

Lazio, caccia a un big: Callejon in pole, poi Draxler, Lingard ed El …

Difficile arrivare all'italiano (smentita la voce di una sua visita a Formello), mentre gli altri due hanno stipendi proibitivi. Per l'ex Napoli però deve...

Gioca proprio "quel Marchetti". Dalla Nazionale all'oblio, ora la …

Difese i pali dell'Italia al Mondiale 2010, poi una serie di alti e bassi, fino a diventare il terzo portiere in rossoblù. Ma domani...