Home La Repubblica È morto Detto Mariano, ha composto canzoni per Celentano, Mina e ...

È morto Detto Mariano, ha composto canzoni per Celentano, Mina e …

Detto Mariano, autore e arrangiatore di successi del Clan di Adriano Celentano e poi di molti brani di Mina e Battisti, è morto a 82 anni a Milano dov'era stato ricoverato quindici giorni fa per le conseguenze del coronavirus. Era in rianimazione ma le sue condizioni erano giudicate stazionarie e nessuno si aspettava un suo repentino peggioramento. La sua attività principale erano le canzoni ma a partire dagli anni 80 Mariano ha scritto una trentina di colonne sonore cinematografiche tra le quali quella per Yuppi Du, per Eccezziunale veramente e per Il ragazzo di campagna. Nel 2006 gli era stato consegnato il Leone d'oro alla carriera.

Oltre alla sua attività di arrangiatore, a cominciare da Il ragazzo della via Gluck sempre per Celentano, Nel sole di Al Bano, Insieme e Viva lei per Mina e Emozioni per Lucio Battisti, Mariano aveva scritto una quarantina di canzoni, tra le quali Ciao amore del…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Roma Capitale, a breve l'avviso pubblico per il sostegno alla spesa …

I contributi saranno erogati secondo tre fasce, secondo il numero di componenti del nucleo familiare. Il modulo da compilare e inviare onlineArriverà a breve...

Quando è Pasqua e come si festeggia al tempo del coronavirus

Si va verso un'estensione delle restrizioni almeno fino a domenica 12 aprile. Sarà domestica e più interiore del solito la Pasqua 2020  Domenica 12...

Pesce d'Aprile: scherzi divertenti da fare e da inviare su Whatsapp

Il 1 aprile è il giorno del cosiddetto Pesce d'aprile, gli scherzi da poter fare ad amici e parenti sono tanti. Il pesce d'aprile indica...

Paola Di Benedetto ha scritto una lettera per Federico Rossi

Paola Di Benedetto ha scritto una lettera per Fede. La risposta del cantante, eppure, non è ancora arrivata. Si sta facendo attendere Paola Di...

Brusaferro: "Siamo al plateau dei contagi, ma misure servono ancora"

Lo ha detto il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, parlando della fase dell'epidemia in cui il numero dei contagiati resta stabile nel tempo....