Home ZON.it Pino Insegno e la moglie Alessia Navarro a Vieni da me: "Non...

Pino Insegno e la moglie Alessia Navarro a Vieni da me: “Non lo …

Pino Insegno e la moglie Alessia Navarro hanno divertito il pubblico di “Vieni da me”: “Lei amava degli attori, io li doppiavo. Al buio ero come loro”

Pino Insegno e la moglie Alessia Navarro aVieni da me” hanno alle domande “bollenti” del programma di Caterina Balivo.  Le rivelazioni della coppia hanno divertito gli spettatori e il pubblico presente.

Ad esempio, l'attrice ha spiegato cosa non le piace del marito: «I capelli, perché non hanno forza di gravità. Crescono a panettone. Li ha tagliati due ore fa, ma crescono in alto». Invece lui ha raccontato la cosa più romantica che ha fatto per lei: «Ce ne sono diverse perché sono romantico. Lei non era mai stata a Venezia, quindi siamo partiti senza farle sapere nulla. Sulla barca si è trovata davanti Venezia».  Alessia Navarro ha confessato che non sopportava Pino Insegno prima di conoscerlo:…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

DEVI LEGGERE

Sanremo 2020. I Ricchi e Poveri ospiti del Festival nella formazione …

Per festeggiare i 50 anni di La prima cosa bella, il gruppo ligure tornerà sul palco dell'Ariston con la mitica formazione "a quattro"....

Il Tarvisiano in onda Rai: “Di là dal fiume e tra gli alberi”…

26.01.2020 - 11.00 - Non solo Linea Verde ad ora di pranzo, oggi la Valcanale colora la Rai anche la sera con la puntata...

Marcialonga 2020, vittorie di Berdal e Gjeitnes

Norvegia padrona della Marcialonga: tra gli uomini vince Berdal davanti ai connazionali Gjerdalen ed Eliassen. Il migliore degli italiani è Panisi, 48°. Due norvegesi...

Spedizione punitiva per un debito di droga: arrestato dai carabinieri

Assieme ad altre persone aveva picchiato un giovane per un debito di droga di duemila euro. E' stato condotto in carcere a Madonna del...

Riscatto laurea, cade il limite di età fissato a 45 anni: in pensione …

Lo precisa la circolare dell'Inps del 22 gennaio 2020 chiarendo tutti i dubbi interpretativi del decreto legge 4/2019, ovvero il "riscatto low cost" voluto...