Home La Nazione Pisa-Spezia 3-2: il derby è nerazzurro

Pisa-Spezia 3-2: il derby è nerazzurro

Vera e propria altalena di emozioni all'Arena Garibaldi con i nerazzurri passano in vantaggio, poi subiscono la rimonta e quindi vincono con due gol nel recupero

Pisa, 9 novembre 2019 – Non tradisce le attese il derby toscano-ligure. Lo vince il Pisa al termine di una vera e propria altalena di emozioni con i nerazzurri che passano per primi grazie all'ottavo gol stagionale di Marconi (espulso nel finale), poi nella ripresa subiscono la rimonta (doppietta di Ragusa) ma in pieno recupero reagiscono e prima pareggiano e poi conquistano l'intera posta in palio grazie alle incornate di Aya e Benedetti. Per la squadra di D'Angelo sono tre punti pesantissimi.

Rivivi le emozioni della partita con la cronaca minuto per minuto

49' E finita. Pisa batte Spezia 3-2.

47' Marconi trattiene da tergo Maggiore. Secondo cartellino giallo e conseguente espulsione. Pisa in dieci nel finale

46' PISA DI NUOVO AVANTI !! BENEDETTI. Stacco e incornata del difensore su cross di Pinato

41'PAREGGIA IL PISA!! AYA. Incornata del difensore su angolo di Gucher

39' Ultima sostituzione nello Spezia: entra Ricci F. per Gyasi

36' Super-Gori arriva con la punta del piede su una conclusione a botta sicura di Gyasi dopo un veloce contropiede degli aquilotti

34': Mastinu si divora il terzo gol: Bidaoui galoppa sulla sinistra e pesca l'attaccante solo in area di rigore che, però, da distanza ravvicinata spara altissimo

30'SPEZIA IN VANTAGGIO !! ANCORA RAGUSA: l'attaccante riceve palla da Maggiore, entra in area da destra e incrocia sul palo opposto

28' Occasione Pisa: Pinato triangola con Lisi, entra in area e spara in diagonale, con palla che lambisce il palo

26': Cambio nel Pisa: Pinato per Siega

24' Occasionissima per lo Spezia: Ragusa brucia in velocità Benedetti e si presenta davanti a Gori, ma conclude fra le braccia del portiere nerazzurro

23': PAREGGIA LO SPEZIA!! RAGUSA: l'attaccante riceve da Maggiore e, dal dischetto del rigore, controlla e spara battendo Gori, complice una deviazione di Aya

22': Italiano gioca la carta Mastinu che prende il posto di Matteo Ricci

11': Prima sostituzione nel Pisa: esce Fabbro ed entra Gucher. Il Pisa passa al 4-3-1-2 con l'austriaco vertice alto del rombo di centrocampo

10': Premono gli aquilotti: Bidaoui lascia sul posto Ingrosso e spara nell'angolino, Gori si allunga e blocca

9' Ancora Spezia: conclusione velenosa di Bartolomei, deviata in angolo da Gori

5' Immediata la risposta del Pisa con Masucci che in tuffo anticipa Capradossi e costirnge Scuffet alla parata a terra.

4' La prima minaccia la porta lo Spezia con l'ex Matteo Ricci che combina con Gyasi e poi spara alto dal limite dell'area

1'st Iniziato il secondo tempo. Squadre…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

DEVI LEGGERE

È morto Jake Burton, il pioniere e inventore dello snowboard

È morto a 65 anni, Jake Burton Carpenter, l'uomo che ha inventato lo snowboard. Un vero e proprio pioniere dello sport, capace di...

Milan Napoli, tutto quello che c'è da sapere

Gli azzurri e i rossoneri sono le squadre che più hanno peggiorato il proprio rendimento rispetto allo scorso campionato. Inoltre mai si erano affrontate...

Cinema, i film da vedere nel weekend 22-24 novembre. I trailer

Escono tra gli altri 'L'ufficiale e la spia', 'Cetto c'è, senzadubbiamente', 'Light Of My Life', 'Aspromonte - La terra degli ultimi', 'Countdown' e 'Ploi'...

Carolina Stramare/ “La maledizione delle Miss”: ora c'è Mattia …

Carolina Stramare a Vieni da me: Caterina Balivo l'annuncia e parla della "maledizione delle Miss". Dopo la rottura col fidanzato Alessio, c'è Mattia Marciano,...

Carlo Calenda fonda Azione e punta al 10 per cento: "Pd e renziani …

L'ex ministro critica Matteo Renzi: "Sta dentro l'alleanza con il M5s. La mattina vota i loro provvedimenti e la sera li attacca. L'Italia non...