Home Servizio Informazione Religiosa 30 anni dal crollo del Muro di Berlino. Geninazzi (Avvenire): "Fu una...

30 anni dal crollo del Muro di Berlino. Geninazzi (Avvenire): “Fu una …

L'allora inviato speciale di Avvenire nei Paesi dell'Est Europa ricorda quell'evento: “Gli abitanti delle due parti della città si abbracciavano anche senza conoscersi. Oggi abbiamo dimenticato la dinamica di questo movimento. La 'globalizzazione felice' non ha funzionato”

Nei giorni in cui il Muro cominciava a sgretolarsi, Luigi Geninazzi era lì, nei Paesi dell'Est Europa per raccontare l'evoluzione delle rivoluzioni democratiche. Nei giorni degli abbracci e della festa, dopo il crollo, era a Berlino, inviato speciale di Avvenire, per seguire sul posto quei momenti. Testimone di quei fatti, oggi, trent'anni dopo il crollo del Muro di Berlino, commenta al Sir i processi avviati in Europa in seguito a quell'episodio e le ricadute sull'Unione europea.

Qual è il suo ricordo di quel 9 novembre 1989?

Stavo partendo per Mosca, ma appena è arrivata la notizia ho cambiato direzione. Sono arrivato a Berlino la mattina del 10 novembre. La sera prima, quando si è saputo della liberalizzazione dei visti per andare dall'est alla parte ovest della città, la gente si era recata in massa al Muro. Non è ancora chiaro quando e dove è stato aperto quella notte. Il 9 novembre era un giovedì. Sono stato lì tutto il weekend:

ricordo una grande festa di popolo. Commovente e coinvolgente.

Vedere queste centinaia di migliaia di berlinesi che vivevano nella parte est arrivare per la prima volta nella loro vita nella città dell'ovest era uno spettacolo. Lo spettacolo degli occhi sgranati e incuriositi dei bambini e degli adulti. Ricordo l'abbraccio tra sconosciuti.

I berlinesi dell'ovest, la mattina del 10 novembre, consegnavano fiori alle ragazze che venivano dall'est o una lattina di birra agli uomini. E poi si abbracciavano.

Il crollo del Muro ha un forte valore simbolico. Ma che cosa c'è realmente dietro?

L'immagine iconica di un muro che crolla è quella che rimane di più nella memoria, la più forte.

Ma non è stato l'episodio che ha fatto crollare il Comunismo. Il Muro cominciava a sgretolarsi giorno dopo giorno da diversi anni. Soprattutto, dall'inizio del 1989. E ha cominciato a sbriciolarsi non a Berlino, ma in Polonia e in Ungheria.

In Polonia, nove anni prima, era nato, per la prima volta in un Paese sovietico, un sindacato libero: Solidarnosc. Si è creato un movimento. Era qualcosa di forte e pacifico con una ispirazione morale. Fu fondamentale nel '79 il ritorno in patria di Giovanni Paolo II come le sue parole “non abbiate paura”. Da lì le persone cominciarono davvero a non averne.

Quale bilancio si può tracciare trent'anni dopo quell'evento?

Quell'episodio è stato straordinario e fecondo perché allora la libertà vinse. E non perché l'Occidente aveva avuto la meglio sull'impero sovietico. Persone comuni con una forza morale sono riuscite a mani nude ad abbattere un regime repressivo. Abbiamo, però,…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

DEVI LEGGERE

"Sweeney Todd", il musical del diabolico barbiere arriva a Milano

Da giovedì 14 a domenica 17 novembre al Teatro Nuovo arriva il musical Sweeney Todd, il diabolico barbiere di Fleet Street, per la regia...

Padova, incendio alla Rotogal, azienda leader di colla e nastri …

PADOVA. Allarme alla Rotogal, azienda leader nella produzione di nastri adesivi è stato avvolto dalle fiamme alle prime ore di questa mattina. Un'enorme...

Gino D'Acampo, tutti i segreti dello chef diventato star: carriera, vita …

Chi è Gino D'Acampo? Lo chef originario di Torre Del Greco diventato una vera e propria star nel Regno UnitoScopriamo tutti i segreti di...

Sweeney Todd, l'esclusiva intervista a Claudio Insegno – Radio …

Sweeney Todd è stato uno dei più emblematici personaggi interpretati da Johnny Depp, ma quanti di voi sanno che deriva da un'opera teatrale? L'originale,...

Chi è Georgette Polizzi: Tempation Island, malattia, matrimonio …

Chi è Georgette Polizzi: la partecipazione a Temptation Island con Davide Tresse, la malattia, il matrimonio, il lavoro, età, Instagram e news.Chi è Georgette...