Home ciociariaoggi.it Dopo il terremoto il maltempo: scatta l'allerta meteo. Previsioni nere

Dopo il terremoto il maltempo: scatta l'allerta meteo. Previsioni nere

La versione del tuo browser è obsoleta, ti consigliamo di effettuare l'aggiornamento per visualizzare correttamente il nostro sito.

Emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede da stamattina e per le prossime 18-24 ore fenomeni di notevole intensità con nubifragi e vento forte

Una nota della Regione Lazio, annuncia infatti che “il Centro Funzionale Regionale ha reso noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse con le seguenti indicazioni: dal primo mattino di oggi, venerdì 8 novembre, e per le successive 18-24 ore, si prevedono precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale.

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

DEVI LEGGERE

Piero Pelù: “Non accomunatemi a quei fanatici e ignoranti”

Piero Pelù commenta la caldeggiata fine del gemellaggio tra i tifosi della sua Fiorentina e del Verona Ora in onda con il nuovo singolo...

Ilaria Cucchi, ipotesi candidatura. Poi l'attacco a Salvini

Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, ospite di "Mezz'ora in più", ha rilasciato alcune dichiarazioni sull'ipotesi di una sua candidatura in Parlamento Ilaria Cucchi, sorella...

Il dolore di Diana Del Bufalo: “Non è un periodo facile”

Diana Del Bufalo si confessa su Instagram e svela il suo dolore segreto Diana Del Bufalo si confessa su Instagram, raccontando di vivere...

PAOLA CARUSO E MORENO MERLO SI SONO LASCIATI/ "Sono …

Paola Caruso e Moreno Merlo si sono lasciati. A confermarlo è l'ex Bonas di Avanti: "ci sono ragioni gravi di cui al momento non...

ELISABETTA TRENTA SCARICATA DA M5S/ “Voleva fare la spia” e …

Elisabetta Trenta voleva diventare una 007, ma fu bocciata al test psicoattitudinale per spie: scoppia intanto il caso sull'abitazione "di Stato" tenuta per sé...