Home La Gazzetta dello Sport Candela si accende: "Io, Totti, Zidane e la nuova Roma targata ...

Candela si accende: "Io, Totti, Zidane e la nuova Roma targata …

I giudizi dell'ex difensore allo Sportweek Talk: “Il tecnico sta dando un'identità precisa. E sa tirare fuori il meglio dai giocatori”

C'è la Roma nell'aria. Come i gol di Edin Dzeko. Ed è subito festa, febbre giallorossa, il piacere di farsi comunità. Eccoli, gli uomini simbolo e i loro tifosi accanto. E la passione, come per magia, deborda dall'Olimpico e discende per le vie del centro: nella splendida terrazza della Rinascente di via del Tritone, è la serata dello Sportweek Talk giunto alla quarta tappa (la quinta e ultima si terrà a Milano giovedì) ad accendere i riflettori sugli eroi di ieri e di oggi e sulle nuove eroine del calcio femminile. Il “padrone di casa” è Pier Bergonzi, direttore del settimanale rosa, e loro, gli idoli della gente, si sentono tutti idealmente stretti attorno alla bandiera della Roma: ci sono l'attore e regista Edoardo Leo, tifoso della prima ora, l'ex terzino Vincent Candela, campione del Mondo 1998 con la maglia vintage della “Lupa” sotto la giacca, il coach dell'As Roma donne Betty Bavagnoli e il portiere Rosalia Pipitone, uniti da una grande passione comune.

Quando Candela inizia a parlare, è come se lampeggiassero sullo sfondo le immagini del trionfo del giugno 2001, il terzo scudetto, quando la città in giallorosso cantava “Campioni” e al Circo Massimo confluivano migliaia di tifosi. Oppure quando, come ha ricordato Bergonzi, la curva urlava “Et voilà, Candela, doppio passo e se ne va”: “Ho vissuto e vivo momenti emozionanti in questa città, i miei quattro figli sono nati a Roma. Qui il tifo è speciale. Come posso dimenticare quei due gol per me memorabili, il primo contro la Fiorentina in Supercoppa e quello a Bari nell'anno del tricolore davanti a 40 mila romanisti…”. Bavagnoli…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

DEVI LEGGERE

Tangenti in Lombardia: chi è Paolo Orrigoni, ad di Tigros ed ex …

Paolo Orrigoni, amministratore delegato dei supermercati Tigros ed ex candidato sindaco leghista di Varese, è stato arrestato per corruzione in un nuovo filone di...

Cuneo, nasce il patentino per lo smartphone. Patto tra ragazzi …

Consiste in una sorta di formazione che viene erogata alle scuole medie attraverso gli insegnanti che hanno svolto un corso presso la scuola polo:...

Storia di un matrimonio, tutti i cinema dove vedere il film Netflix con …

Storia di un matrimonio arriverà presto in sala ed ecco l' elenco di cinema, in Italia, in cui poter vedere, dal 18 al 20...

Un passo dal cielo 6 ci sarà?/ Anticipazioni, Rocio Munoz Morales …

Un Passo dal Cielo 6 ci sarà oppure no?  Ecco le parole di Pilar Fogliati e Rocio Muñoz Morales che ipotizzano un ritorno in tv...

Ecco perchè Orrigoni è ai domiciliari

La ricostruzione che ha portato agli arresti domiciliari. I pm di Milano contestano un metodo corruttivo oltre alla vicenda dei 50 mila euro a...