Home Leggo.it Giorgia, quattro anni, è intubata dal 13 settembre: «Malattia ...

Giorgia, quattro anni, è intubata dal 13 settembre: «Malattia …

«Ciao a tutti lei è Giorgia e ha quattro anni. Attualmente è ricoverata in terapia intensiva al Policlinico di Padova. A causa di una malattia al momento sconosciuta Giorgia è attaccata ad un polmone artificiale. I suoi polmoni e il suo cuoricino non riescono a fare tutto da soli». Giorgia Kus è ricoverata, intubata, dal 13 settembre. La piccola soffre di una malattia misteriosa che i medici non riescono a determinare. Nonostante le numerose cure, Giorgia continua a peggiorare e la famiglia è disperata. Pochi giorni fa, poi, la brutta notizia, perché i medici hanno comunicato ai genitori la presenza di uno pneumotorace, cioè un buco nel polmone. Attraverso una pagina Facebook i genitori, William Kus, 34 anni e Francesca Doretto, 27, hanno lanciato una raccolta fondi e un appello. Una richiesta d'aiuto a salvare la vita.

Sulla pagina social la famiglia ha raccontato, passo passo, la storia di Giorgia. Il suo calvario è iniziato nel 2016. «Il tutto è iniziato quando Giorgia ha iniziato a camminare male a seguito di una forte febbre più di due anni fa – si legge – Le era stata diagnosticata una semplice lassità legamentosa per la quale era stata sottoposta a controlli periodici. Purtroppo nel giugno di quest'anno Giorgia è peggiorata drasticamente, quasi da non riuscire più a camminare. Portata al Burlo Garofalo, a seguito di una risonanza magnetica, hanno riscontrato che il suo midollo spinale era infiammato fino alla base del collo e aveva un edema rigonfio. Curata per diagnosi di mielite trasversa, con cortisone e immunoglobuline, dopo 10 giorni dalle dimissione, in seguito ad una febbre alta l'abbiamo portata al pronto soccorso perché paralizzata dal collo in giù, con momentanea perdita della funzionalità anche della vescica e dello stomaco. Le hanno fatto sei cicli di plasmaferesi (una dialisi del sangue per pulirlo), diverse rachicentesi (punture lombari che servono per prelevare il liquido cefalorachidiano), 2 ulteriori cicli di immunoglobuline, cortisone ed infine un potente immunosoppressore (Rituximab)».

«Purtroppo tutto questo non è servito a molto,…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

DEVI LEGGERE

Ora solare 2019, ecco la data del cambio: i vantaggi e gli svantaggi

In molti credevano che si tornasse già questo fine settimana all'ora solare, e invece no. Le lancette torneranno indietro tra sette giorni, nella notte...

La Virtus Bologna ingrana la quinta: Varese ko

Gli uomini di Djordjevic ne vincono un'altra e comandano la classifica a quota 10 punti. Prestazioni super per Markovic e Ricci. Trieste supera Brescia...

Cile, scontri e proteste: esercito proclama coprifuoco totale. 3 morti …

La capitale cilena è nel caos per una mobilitazione contro l'aumento del prezzo dei biglietti della metropolitana (poi sospesi dal presidente Piñera). Trasporti...

Basket, serie A: la Virtus Bologna resta a punteggio pieno, ko esterni …

Nell'anticipo del 5° turno la Segafredo piega 87-80 Varese e prosegue la sua corsa solitaria di testa, cogliendo il 9° successo consecutivo tra campionato...

L'incidente e l'accusa di omicidio stradale, Michele Bravi torna a …

Torna sul palco Michele Bravi, dopo le vicende giudiziarie dello scorso novembre. La procura di Milano ha chiesto il rinvio a giudizio con l'accusa di...