Home Corriere dello Sport.it Federica Masolin: "Vi racconto la mia F1 su Sky"

Federica Masolin: "Vi racconto la mia F1 su Sky"

Abbiamo intervistato il volto femminile della Formula Uno su Sky alla vigilia delle qualifiche di Monza: “I piloti sono tutti bravi ragazzi, la crescita caratteriale di Verstappen mi ha sorpreso. Vettel e Leclerc due maschi alfa? E chi non lo è in questo sport… Hamilton è una superstar ma è gentile e molto intelligente”

L’aspetto più complicato della mia professione? Fare e disfare costantemente le valige“. Federica Masolin è il volto femminile della Formula Uno su Sky, gruppo capitanato da Guido Meda, vicedirettore di Sky Sport e capo dei motori e coordinato da Carlo Vanzini, responsabile editoriale di Sky Sport F1. Federica è un personaggio che ormai tutti conoscono, non solo gli appassionati della Rossa di Vettel e Leclerc. Competente, divertente e sempre lucida quando si tratta di analizzare le gare e le prestazioni dei protagonisti su quattro ruote. L’abbiamo raggiunta al telefono prima delle qualifiche del Gp d’Italia, ovvero in una delle giornate più impegnative della sua professione. Ecco cosa ci ha raccontato.

Federica, ci apprestiamo a vivere un grande weekend sul circuito di Monza: qual è l’aspetto che ti colpisce di più?

La passione del pubblico, i colori, le lunghe code agli ingressi, le emozioni delle auto che sfrecciano su una circuito così prestigioso e ricco di storia. Monza è tradizione ma allo stesso tempo cavalca la modernità. Ci sono tante famiglie che arrivano da ogni parte d’Italia e non solo per godersi l’adrenalina di una gara di F1.

Poi quest’anno più che mai una doppietta Ferrari sembra possibile?

E’ vero. C’è una grande aspettativa e il bagno di folla che sto vedendo me lo conferma. Il pubblico è molto carico e non era un aspetto scontato. Ho visto davvero un grande entusiasmo, i tifosi sugli spalti vogliono essere decisivi per le rosse. Io ho visto un’ottima Ferrari, la macchina è migliorata moltissimo e la gente spera nell’impresa. La power unit è senza dubbio l’elemento di spicco della Rossa di questa stagione.

Leclerc sembra in crescita esponenziale dopo aver superato una prima fase di adattamento. Lo vedi carico?

Ha una grande fiducia nei propri mezzi e la vittoria a Spa lo ha sicuramente caricato a mille. Ora ci ha preso gusto. Questo pilota oltre al talento ha una grande consapevolezza. L’aspetto psicologico nella F1 è fondamentale.

Il suo collega Villeneuve ha detto che Vettel e Leclerc sono due maschi alfa e questo aspetto potrebbe non aiutare la Ferrari. Sei d’accordo?

Come potrei andare contro una leggenda come lui? Però la verità è che tutti i piloti sono dei maschi alfa. Secondo me la rivalità che esiste fra di loro aiuterà a stimolarli a vicenda.

Cosa rende la F1 su Sky così speciale?

L’obiettivo che ci siamo prefissati fin dall’inizio è quello di aprirci alla gente, entrare nei panni dello spettatore che è seduto sul divano di casa. Strizziamo l’occhio alle nuove tecnologie e soprattutto ai gusti dei giovani. Tutti i ragazzi di oggi sono esperti di social, videogames e noi dobbiamo assecondare anche i loro gusti. Per questo diamo grande spazio all’infotainment e all’interattività. Parliamo di aspetti tecnici ma lo facciamo con un approccio differente, arrivando con le nostre telecamere…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

DEVI LEGGERE

Maltempo Lauria, gravissima la ragazza ferita nel crollo della palestra

Era nella struttura adiacente al Pala Alberti, scoperchiato da una tromba d'aria. Operata nella notte, la 28enne è in rianimazioneLauria (Potenza), 14 dicembre 2019...

Sardine a Roma, 3 le grandi incognite: obiettivo minimo 100mila in …

Oggi è il grande giorno delle Sardine in piazza. Con tre incognite. La prima: saranno almeno in 100mila a Piazza San Giovanni? Sotto questa...

Tempesta di acqua e vento a Salerno: alberi sradicati, caos sulla …

E' stato chiuso il ponte di ingresso della Tangenziale, in via Paradiso Pastena, con il formarsi inevitabile di codeDanni e disagi, a Salerno città,...

Colin Firth, fine dell'amore con Livia Giuggioli. "Ci separiamo ma …

L'addio, dopo 22 anni di matrimonio e due figli, in un comunicato: "Rimangono uniti nel loro amore per i figli, chiedono privacy"Londra, 14 dicembre...

Niccolò Agliardi a 20 anni che siamo italiani: la paternità a tempo, il …

ROMA - Niccolò Agliardi ospite a 20 anni che siamo italiani, su Rai Uno, ha parlato della propria situazione familiare: "Sono un papà affidatario,...